IL FOTOGRAFO 326  novembre - dicembre 2020

Ansel adams, un maestro della fotografia del xx secolo

Ansel Easton Adams è considerato un maestro della fotografia di paesaggio del ‘900. La maturità artistica la raggiunge con il progetto commissionato nel 1941 dal National Park Service degli Stati Uniti, durante il quale definisce lo stile che gli sarà caratteristico. Le immagini che scatta, conservate dagli archivi di stato, diventano vere e proprie icone che lo rendono celebre. Rebecca A. Senf, del Center for Creative Photography della University of Arizona, racconta nel suo libro “Making a Photographer. The Early Work of Ansel Adams”, la prima monografia dedicata al tema, il percorso dell’autore dai suoi primi scatti fino al lavoro commissionato dall’ente nazionale di protezione dei parchi. Un’affascinante viaggio all’interno della storia professionale dell’artista e della fotografia americana.